EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’albero di Pasqua, facciamolo con i nostri bambini

L’albero di Pasqua è una tradizione dell’Europa del Nord. Colorato e beneaugurante, l’albero di Pasqua si può realizzare facilmente a casa con i nostri bambini.

L’albero di Pasqua, le origini
Si tratta di una consuetudine arrivata nel nostro Paese dall’Europa del Nord. Viene creato mettendo in un vaso rami di vari alberi, come il ciliegio, da impreziosire con decorazioni varie.
I rami rappresentano la rinascita dopo la morte e quindi la vita. Inoltre, sono il simbolo della natura che rifiorisce dopo un lungo inverno.
L’albero di Pasqua si addobba con piccole creazioni colorate come uova di cartoncino, fiori di carta e nastrini. E’ un lavoretto adatto ai i nostri bambini che potranno divertirsi a progettarlo e a personalizzarlo.

 

L’albero di Pasqua, come realizzarlo con i bambini

Per il nostro lavoretto pasquale dobbiamo procurarci dei rami di alberi vari come peschi o ciliegi ed un bel vaso capiente e stabile. Serviranno anche decorazioni come piccoli pulcini, piume colorate, fiocchi ed ovetti di cioccolato. Per una creazione più stabile è possibile infilare i rami in una spugna da fiorista inumidita. Una volta sistemati a dovere, i più piccoli potranno abbellirli secondo la loro fantasia. Altre decorazioni si possono creare facilmente a casa. Su un cartoncino colorato si può disegnare un coniglio oppure un ovetto e ritagliarlo oppure si potranno colorare i gusci delle uova con coloranti naturali come caffè o vino. Con l’uncinetto o i ferri si realizzano pulcini, cordoncini oppure bel centrino sul quale sistemare l’albero.
Inoltre, i bambini potranno sbizzarrirsi a creare bigliettini d’auguri da dedicare ai familiari.
Il vaso si potrà rendere ancora più bello avvolgendolo in una carta da regalo oppure decorandolo con della colla glitter.
Se si ha la fortuna di avere un balcone o un giardino, Pasqua può essere l’occasione per acquistare un alberello che potrà essere addobbato. Basteranno dei nastrini colorati, delle coccarde o delle uova di plastica per avere un albero che durerà per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *