EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Festa dei nonni ed il mio bambino

Lunedì 2 ottobre ricorre la festa dei nonni ed il mio bambino si sta dedicando a dei simpatici lavoretti. Per la festa dei nonni sono tante le attività divertenti ed istruttive che si possono fare a casa con materiali facilmente reperibili e poco costosi.

Festa dei nonni, la storia

Il mio bambino si sta preparando per la festa dei nonni che cade lunedì 2 ottobre. La festa dei nonni è una ricorrenza molto importante perché ricorda il ruolo dei nonni all’interno della società italiana. Si tratta di una festa istituita nel 2005 per volontà dello Stato italiano con l’obiettivo di valorizzare i nonni. La decisione di festeggiare le nonne ed i nonni nasce dalla consapevolezza che la loro attività all’interno delle famiglie è fondamentale sotto vari aspetti, anche economici. Non di rado sono proprio loro con la loro pensione a contribuire attivamente al bilancio delle famiglie dei figli che hanno un lavoro precario o sono disoccupati.
La festa dei nonni cade in concomitanza con la festa degli angeli custodi.
I nonni sono fondamentali per la crescita del mio bambino che trascorre con loro una parte del suo tempo libero. I nonni sono un punto di riferimento fondamentale per i nostri piccoli perché oltre ad occuparsi di loro quando i genitori sono occupati li aiutano a crescere, a formarsi e a diventare adulti.

 

Festa dei nonni, lavoretti semplici

Per la festa dei nonni il mio bambino si sta dedicando a dei simpatici lavoretti. In occasione del 2 ottobre è possibile preparare una semplice torta o una crostata.
Il mio bambino, per la festa dei nonni, ha scelto un gruppo di fotografie che lo ritraggono con lui in vari periodi della sua vita facendone un calendario. Online si trovano tantissimi siti dove è possibile realizzare bellissimi calendari a prezzi contenuti,.
Un altro lavoretto per la festa dei nonni è organizzare un pranzo tutti insieme. Il mio bambino si sta occupando delle decorazioni della tavola e della stanza dove saranno appesi palloncini colorati e bandierine. Per il 2 ottobre il mio bambino sta creando dei simpatici segnaposto con del semplice cartoncino ritagliato a forma di cuore o di rettangolo. Sopra di ognuno applica della colla glitter , da acquistare in cartoleria, o dei divertenti adesivi, facilmente reperibili.
Per la festa dei nonni un’altra idea simpatica è preparare dei piccoli sacchetti, per esempio ottenuti da scampoli di stoffa, con caramelle, confetti colorati o cioccolatini. Per personalizzarli è sufficiente attaccare sopra un cartoncino con sopra scritto il nome del destinatario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *