EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Festa della mamma, simpatici animaletti di cartone

 

La festa della mamma cade domenica 8 maggio. Si tratta di una ricorrenza importante che viene festeggiata sin dai primi decenni del 1900. La festa della mamma è stata fortemente voluta dalla signora statunitense Anna Jarvis che desiderava ricordare e ringraziare sua madre. Per la prima volta, la festa della mamma è stata celebrata nel 1914 begli Usa e, da allora, si è diffusa in tutto il resto del mondo.

 

Per domenica 8 maggio è giusto che tutti i bambini preparino una piccola sorpresa per la loro mamma, come per esempio un dolcetto o un bigliettino d’auguri.

Festa della mamma, simpatici animaletti di cartone

Gli animaletti di cartone

Un lavoretto per l’8 maggio molto particolare è la creazione di animaletti di cartone, poco costosi e molto facili. E’ un regalo particolare perché i piccoli si possono divertire utilizzando materiali di riciclo e facili da reperire.

Per realizzare un animaletto di cartone è necessario acquistare dei cartoncini colorati, dei pennarelli, della colla e delle forbici arrotondate. Inoltre, bisogna avere a disposizione i tubi che si trovano nella carta casa e in altri prodotti, come per esempio la carta argentata. Con l’ausilio di un adulto si taglia il tubo a metà, così da ottenerne due e poter realizzare due animaletti differenti. Se si desidera creare un gattino per la festa della mamma bisogna disegnare due orecchie, preferibilmente su del cartoncino grigio; dopo averle ritagliate si incollano aspettando che si asciughino. Con un pennarello nero o grigio si disegna un rettangolo rovesciato e poi le vibrisse. Le vibrisse devono essere rivolte verso l’alto e leggermente arrotondate; poi si passa agli occhi ed il gattino è completo. Si possono realizzare tantissimi altri animaletti, come per esempio maialini, topi o cagnolini. Per i maialini è necessario disegnare due orecchie su del cartoncino rosa, incollarle e poi disegnare il caratteristico naso, senza dimenticare le narici. Completiamo disegnando gli occhi. Se non si è abili nel disegno, si può ricorrere ad internet dove si trovano molte immagini da scaricare e ricalcare oppure da ritagliare e colorare.

Gli animaletti per la festa della mamma possono essere sistemati all’interno di una busta regalo ed accompagnati da un biglietto d’auguri scritto dal piccolo, magari aiutato dal papà o da un fratello più grande.

Buona festa della mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *